Formule propiziatorie per allontanare le negatività

di Morgana 5

Oggi torneremo a parlare di incantesimi, per l’esattezza di rituali propiziatori e formule in gradi di allontanare le negatività da casa o dal posto di lavoro.

Ecco una formula per aprire la settimana con una purificazione che allontana le negatività e lascia il campo alle energie positive.

Ogni lunedì in qualsiasi orario preparate il vostro altare, purificate gli strumenti e accendete una candela nera,pensando intensamente a tutto ciò che vi potrebbe capitare di negativo,pericoloso, alle persone sgradevoli che dovrete incontrare,alle situazioni difficili che vi aspettano.

Dopo di che recitate questa preghiera:

Per le vibrazioni di questa candela nera, io invoco l’aiuto delle potenze celesti e terrestri e degli spiriti eletti.
Aiutatemi a proteggere me stesso e le persone che mi circondano da ogni negatività.
Proteggetemi dai pericoli noti e sconosciuti. Proteggetemi dalle persone che vogliono nuocermi o portarmi sulla cattiva strada.
Proteggetemi dalle invidie e dalle chiacchiere inutili.
Aiutatemi a superare le difficoltà (indicate chiaramente quali difficoltà prevedete).
Datemi la forza di sopportare le persone sgradevoli,arroganti e ostili (se le conoscete dire chiaramente il loro nome e la situazione nella quale dovreste incontrarle).
Allontanate da me la fatica e la tribolazione.
Proteggetemi dai pericoli conosciuti e sconosciuti.
Proteggetemi dagli incidenti e dagli infortuni. Datemi la forza di superare ogni ostacolo e avversità presenti sul mio cammino.
Donatemi la forza di lottare contro il desiderio di lasciarmi andare al pessimismo e alla disperazione.

– Per assorbire le negatività (ogni luogo)
-1 Mela rossa
-33 Chiodi di garofano

Prendere una mela e lavarla per bene sotto l’acqua corrente fredda, poi tenerla tra le mani pensando intensamente al “lavoro” che si dovrà svolgere.
Si inciderà una croce sulla sua buccia rossa con un coltello (il coltello dovrà essere lavato sotto l’acqua corrente fredda).

Inserire i chiodi di garofano nell’incisione che hai appena fatto uno ad uno e ad ogni chiodo che verrà inserito si penserà alle negatività che ti aiuteranno a portare via dal luogo in cui la posizionerai.

A termine di tutto, appoggiare la mela in un angolo della stanza dove nessuno la potrà toccare, nemmeno tu.

7 giorni dopo si prenderà un sacchettino pulito e dei guanti per gettare la mela, s’inserirà nel sacchetto con i con cui è stata toccata. Chiudere il sacchettino con 3 nodi e mentre annodi pensa a tutto il male che ha assorbito per te.

Ringraziare la mela e portarla in un corso d’acqua, fiume e gettarla nella piena consapevolezza che con questo gesto sarai “liberata” dai tormenti che la negatività.
Durante ogni fase di questo procedimento parla con la mela chiedendogli sempre di allontanare da te tutto male

fonte

Commenti (5)

  1. eseguirò in luna calante l’incantesimo della mela grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>